Quale dieta seguire?

MA QUALE DIETA SEGUIRE?

LA TEORIA DEI 5 PICCOLI PASTI

Innanzitutto non una dieta dimagrante ma una dieta bilanciata ed equilibrata, con un contenuto calorico adeguato alle reali necessità.

Nel primo trimestre la digestione è complicata dalle nausee e dall'acidità, nel secondo trimestre va un po' meglio, mentre nel terzo il nostro piccolo “inquilino” inizia ad occupare tutto lo spazio schiacciando lo stomaco e rallentandone le funzioni.

A causa di digestione lenta e necessità di mantenere la glicemia costante la dieta della futura mamma sarà suddivisa in 5 minipasti giornalieri.

Ogni pasto deve contenere un quantitativo adeguato di carboidrati, proteine, grassi, vitamine, fibre e minerali, perciò dovrebbe essere composto da:

  • una porzione di cereali integrali (pane integrale, di segale o ai cereali, pasta integrale o di kamut, riso integrale riso nero, riso rosso, polenta...),
  • una di proteine (carne, pesce, uova, latticini),
  • verdura e frutta.


Vediamo alcuni esempi

In gravidanza sorgono dei piccoli disturbi, il cibo può aiutarti, guarda la "dieta amica"

FILO DIRETTO CON LA NUTRIZIONISTA

I nuovi oarri

Orari

lunedì:  15:00 - 19:00
da martedì a venerdì:
  9:00 - 13:00 / 15:00 - 19:00
sabato: CHIUSO

per info e appuntamenti: cel. 3319838404

Raggiungi il tuo peso ideale ...ti accompagno?